Cuccioli salvati dalla Guardia di Finanza

Cinque cuccioli di razza: un chihuahua, tre schnauzer ed un pastore dell’Asia centrale sono stati trovati all’interno del vano posteriore di un furgone, imprigionati in gabbie per il trasporto di animali.
La Guardia di Finanza di Trieste è intervenuta grazie ad un controllo effettuato presso l’ex valico di Fernetti; un equipaggio della Compagnia di Prosecco ha trovato 5 cuccioli di razza illegalmente trasportati da un cittadino italiano. I cuccioli sono stati subito visitati dal veterinario del Servizio Sanitario Regionale e quattro sono risultati senza microchip, passaporto europeo e vaccinazione antirabbica, mentre uno di loro ha un’età inferiore ai 3 mesi.
All’uomo è stato notificato un verbale per violazione delle norme riguardanti la protezione ed il trasporto di animali da compagnia e relativa sanzione amministrativa prevista.

I cuccioli, tutti in buone condizioni di salute, sono stati affidati al canile sanitario di via Orsera a Trieste che si occuperà di garantire tutte le cure necessarie.
Purtroppo sono sempre più numerose queste vicende in cui commercianti senza scrupoli prendono cuccioli a prezzi stracciati all’estero e tentano di rivenderli a caro prezzo in Italia, solo nel biennio 2012-2014 infatti sono stati circa 1000 i cuccioli di cane sequestrati dalle Fiamme Gialle triestine mentre venivano introdotti illegalmente nel territorio nazionale.

Dal 2007 il primo sito italiano dedicato al chihuahua.

Email: info@chihuahuafriends.it

Newsletter

Pagamenti accettati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: