Camion con 220 cuccioli fermato dalla polizia

0
4

Un autocarro proveniente dall’Ungheria è stato fermato dalla Polstrada di Bologna, a bordo 220 cuccioli di diverse razze, tra cui dei chihuahua.
Tre campani sono stati denunciati per maltrattamento e importazione illegale di animali domestici. Il camion che viaggiava in direzione di Aversa nel Napoletano, è stato fermato al casello di Altedo sull’A13. La polizia ha sequestrato il mezzo insieme ai cuccioli di età tra i due e i tre mesi (nonostante la legge preveda almeno un’età di 16 settimane) rinchiusi nelle gabbie. Gli animali, in pessime condizioni, avevano difficoltà respiratorie e sono stati affidati alla Eital (ente italiano tutela animali e lupo) nel torinese.

Commenti