Canada: Molly dovrà portare la museruola

Nella cittadina canadese di Windsor, nella provincia dell’Ontario, è accaduto un fatto davvero incredibile.
Molly, una chihuahua di appena 1,3 kg sarà costretta a portare la museruola perché dichiarata dalle Autorità della città, un cane “pericoloso”. La piccola cagnolina è colpevole di aver morsicato la caviglia ad una postina, per questo motivo dovrà portare la museruola quando uscirà di casa e dovrà farsi inserire un microchip che la identificherà come cane pericoloso. Inoltre il proprietario dovrà stipulare una polizza assicurativa da 1 milione di dollari canadesi. La decisione è stata confermata nonostante il ricorso del proprietario della piccola.

Commenti