Pagano 200 euro per il chihuahua, ma vengono truffati

0
3

La coppia di Vedelago ha denunciato l’accaduto ai carabinieri: denunciato un 37enne per truffa.
Si sono innamorati del cucciolo di chihuahua ritratto in alcune foto viste su internet ed hanno deciso di contattare l’inserzionista, ma il cagnolino non è mai arrivato, nonostante il versamento di una caparra di 200 euro. Ad essere truffati due coniugi residenti a Vedelago. Dopo un primo contatto telefonico ed il versamento della caparra con vaglia postale, hanno richiesto più volte appuntamento all’inserzionista per ricevere il cucciolo ed a quel punto versare i 300 euro rimanenti per completare il pagamento. Ma il venditore non si è mai presentato. Per questo si sono rivolti ai carabinieri della stazione di Vedelago, i quali sono risaliti al truffatore: si tratta di un 37enne di San Genesio Atesino, in provincia di Bolzano, C.G. le sue iniziali, già noto alle forze dell’ordine per reati di questo tipo. È stato denunciato per truffa.

Fonte: oggitreviso.it

Commenti