Home Educazione Dove non acquistare un chihuahua: allevamenti lager, negozi per animali e fiere...

Dove non acquistare un chihuahua: allevamenti lager, negozi per animali e fiere del cucciolo

Ed eccoci giunti all’ultima parte dell’articolo “Un chihuahua in famiglia”, nel corso del quale abbiamo trattato argomenti quali:

  • Adozione: una scelta importante
  • Siete pronti ad accogliere nella vostra vita un cucciolo?
  • Dove acquistarlo (Allevamenti Professionali, Allevamenti Amatoriali, Cucciolata da privato)

Oggi affronteremo l’argomento opposto: “Dove NON acquistarlo” ovvero come non alimentare il traffico dei cuccioli provenienti dall’Est Europa.

Negozi per animali e Fiere del cucciolo
Grazie al cielo, sono sempre meno i negozi che espongono dei cuccioli in vetrina, anche se purtroppo c’è sempre il “furbetto”, con tanto di pelo sullo stomaco, che vuole arricchirsi sulla pelle di creature innocenti, acquistando cuccioli importati clandestinamente (rendendosi fra l’altro complice di un reato penale) e vendendoli come se fossero nati in allevamenti locali.

Il fatto è che la maggior parte di questi cuccioli, proviene da allevamenti “lager” dell’Est Europa (ma vi posso assicurare che ne esistono anche in Italia), e sono vere e proprie fabbriche di cuccioli che vengono ceduti sottoprezzo a negozianti privi di scrupoli, spesso coadiuvati da veterinari compiacenti che forniscono documenti falsi.

Mi sembra chiaro che “eticamente parlando”, non possa esservi alcun rispetto nei confronti di questi cuccioli, che vengono trattanti alla stregua di oggetti; (vedi allevamento ideale in 7 punti chiave) ma oltretutto gli incauti acquirenti, possono incorrere in una moltitudine di problemi. Vediamo quali:

  1. I cuccioli vengono allevati in condizioni igieniche disastrose, i genitori vengono stipati in gabbiette accatastante una in fila all’altra, le madri sfruttate all’inverosimile fino al termine dell’età fertile ed eliminate quando non sono più utili allo scopo. E’ facile immaginare quali e quanti danni fisici e comportamentali, possano scaturire da una situazione del genere. 
  2. Gli accoppiamenti vengono fatti a casaccio, senza alcun tipo di controllo né selezione, il che è causa di problemi genetici e comportamentali. 
  3. I cuccioli vengono strappati alla madre troppo presto, di conseguenza non possono essere vaccinati e il loro sistema immunitario non è in grado di proteggerli; pertanto, anche se sopravvivono al viaggio verso ltalia, stipati dentro il cofano di un’auto, senza acqua, né cibo e a volte senza aria a sufficienza; sono stremati, indeboliti e spesso affetti da malattie che li conducono a morte dopo un breve periodo. 
  4. Per finire: i “fortunati” che riescono a sopravvivere al viaggio senza speranza, saranno adulti problematici e predisposti a gravi patologie del comportamento.

Concludo ricordandovi che la situazione non cambia per chi acquista alle Fiere del cucciolo. Ricordate che nessun allevatore serio cederebbe i propri cuccioli a negozianti, né a commercianti che oltretutto “smerciano” creature viventi come fossero giocattoli.

Carla Barbetta
Centro Cinofilo Canta Alla Luna

Free Download WordPress Themes
Download Premium WordPress Themes Free
Download WordPress Themes Free
Download Premium WordPress Themes Free
free online course
download lenevo firmware
Download WordPress Themes Free

Nessun commento

Commenti