Chihuahua e mal d’auto (chinetosi)

Così come per le persone, anche il vostro chihuahua e gli animali in generale possono soffrire il viaggio in macchina.
Questo problema viene chiamato chinetosi e colpisce ad ogni età, ma più il cane è giovane e maggiore è la possibilità che ne soffra. La patologia è attribuibile sia ad un problema del sistema nervoso parasimpatico che al sistema vestibolare che presiede all’equilibrio e che si trova nell’orecchio interno. I movimenti dell’auto scatenano le crisi di nausea. I sintomi sono gli stessi manifestati da noi umani: visibile malessere generale, salivazione eccessiva, agitazione, affanno, nausea e vomito.

Già prima di salire in macchina il vostro cane può manifestare dei segnali per farvi capire che può stare male durante il viaggio, come agitazione, nervosismo e pone resistenza a salire in auto. Come per noi, esistono dei rimedi e farmaci da somministrare prima della partenza, per questo chiedete al vostro veterinario di fiducia che potrà consigliarvi il rimedio più adatto per il vostro 4 zampe. Potete comunque adottare diversi accorgimenti per alleviare il più possibile la sofferenza al vostro cagnolino rendendogli il viaggio meno spiacevole possibile. Se avete appena preso un cucciolo, vi consigliamo sin da subito di abituarlo ai viaggi in auto di modo che possa superare più facilmente questo disturbo.

  1. 1. Tenete i finestrini appena abbassati di modo che circoli l’aria fresca, non troppo perché potrebbe dargli fastidio.
  2. Guidate in maniere costante e tranquilla evitando frenate brusche e cercando di tenere una velocità moderata soprattutto durante le curve.
  3. Cercate di fare soste frequenti di modo che il cane possa camminare e riprendersi dal malessere ed eventualmente fare i propri bisognini.
  4. Portate con voi il suo gioco preferito di modo che possa distrarsi durante il viaggio.
  5. Appena arrivate portatelo a fare una passeggiata così che possa sfogarsi e respirare.

Commenti